Notizie Territorio, trasporti e infrastrutture

Operaio ucciso dal treno sulla Milano Brescia. Cordoglio e accertare con urgenza le cause

 “Nell’esprimere il più sentito cordoglio ai familiari della vittima della tragedia di questa mattina chiediamo che siano accertate con urgenza le cause e le responsabilità”, così i consiglieri regionali del M5S Lombardia Simone Verni e Nicola Di Marco, sulla morte di un operaio che stava svolgendo lavori di manutenzione sulla linea ferroviaria Milano-Brescia questa mattina.

Verni aggiunge: “Non si può morire così: le morti  bianche in Italia sono una piaga gravissima e hanno numeri agghiaccianti. È necessario e urgente investire in prevenzione, formazione e sicurezza”.

Di Marco conclude: “ho lavorato per alcuni  anni nel settore delle manutenzioni ferroviarie che sono diventate via via una jungla. Bisogna accertare con urgenza le responsabilità di quanto accaduto e mettere mano al mondo degli appalti al massimo ribasso. Nella pratica impoveriscono la sicurezza del lavoro e a farne le spese sono sempre gli ultimi. Su questa ci confronteremo con il ministro Toninelli, le morti bianche devono essere prevenute”.

Articoli Correlati

Salviamo il Parco Sud, Di Marco: «Ferma opposizione contro il tentativo di scippo del centrodestra»

Carolina Russo De Cerame

Simone Verni: «Regione Lombardia chiude la porta a 30mila pendolari. Noi subito disponibili a tavolo di confronto»

Carolina Russo De Cerame

Caro bollette: «Via addebito bancario, rateizzazione automatica, l’extra costo a carico di chi fa extra profitti. Chi ha svenduto i servizi pubblici ora ci metta la faccia»

Redazione Staff