Ambiente e Protezione Civile Notizie Video

Una task force su scala regionale per combattere i roghi di rifiuti

A seguito dei drammatici incendi che hanno colpito diversi depositi di rifiuti in Lomellina, il Prefetto di Pavia ha creato un Nucleo Ambientale composto da Prefettura, Polizia provinciale, Polizia locale, Vigili del fuoco, Arpa e Guardie ecologiche, per effettuare controlli a tappeto sui siti di stoccaggio rifiuti.
Il risultato è stato sorprendente: su 30 controlli sono state effettuate 30 sanzioni. Significa che il 100% dei siti di stoccaggio rifiuti autorizzati sono fuori legge. Questo ci dimostra come il tema dei controlli sia cruciale per prevenire i casi di incendio che hanno trasformato la Lombardia nella nuova Terra dei fuochi. Infatti il nostro obiettivo è replicare l’ottimo lavoro del prefetto di Pavia su scala regionale. Vi spiegano tutto in questo video i portavoce della Commissione Ambiente Simone Verni – Consigliere Regione Lombardia MoVimento 5 StelleMassimo De Rosa e Roberto Cenci – Esperto Ambientale.

 

Articoli Correlati

Qualità dell’aria, 2022 anno da dimenticare per la Lombardia. De Rosa: “Risultato delle politiche disastrose di Fontana”

Carolina Russo De Cerame

Caro bollette: «Via addebito bancario, rateizzazione automatica, l’extra costo a carico di chi fa extra profitti. Chi ha svenduto i servizi pubblici ora ci metta la faccia»

Redazione Staff

Superbonus 110%: Lombardia si conferma al primo posto per asseverazioni. Il Movimento lavora per il Nord e per le imprese

Redazione Staff