fbpx
Home Gregorio Mammì Elenco regionale Oss, ora un progetto di legge.
Elenco regionale Oss, ora un progetto di legge.

Elenco regionale Oss, ora un progetto di legge.

0
0

Un ELENCO REGIONALE degli OPERATORI SOCIO SANITARI (O.s.s.), che permetta ai cittadini di trovare facilmente un operatore.🙂

Questo l’obiettivo del consigliere regionale Gregorio Mammì – M5S Regione Lombardia che ha presentato un Progetto di Legge per istituire l’elenco regionale telematico.

Gli Operatori Socio Sanitari sono figure indispensabili per il nostro sistema sanitario❣️, contribuiscono alla cura e all’assistenza delle persone sia in ambito sociale che sanitario.

Ad oggi non sappiamo quanti O.s.s. siano stati formati dai centri accreditati di Regione Lombardia, né tanto meno se il fabbisogno di Operatori può essere soddisfatto.

Il registro sarà “tenuto in forma telematica e curato dai competenti Organi della Giunta regionale”.

L’iscrizione avverrà “d’ufficio, sulla base delle comunicazioni trasmesse dagli enti di formazione accreditati da Regione Lombardia” previo consenso dell’interessato.

Nell’introduzione al progetto di legge si legge che l’elenco “costituisce un efficace strumento per arricchire l’alveo degli istituti connessi al soddisfacimento dei bisogni socio-sanitari e assistenziali dei cittadini, essendo idoneo a offrire un quadro più chiaro e preciso dei molteplici aspetti che attengono alla figura dell’Operatore Socio Sanitario in ambito regionale”.

Gregorio Mammì dichiara: “Al momento non esiste un quadro puntuale e chiaro degli operatori socio sanitari, del loro numero e delle loro qualifiche. Il nostro progetto di legge vuole implementare finalmente un elenco che abbia funzioni meramente ricognitive.  

L’assenza di dati certi relega in una sorta di limbo le figure di supporto al lavoro infermieristico. Con il progetto vogliamo principalmente ampliare le tutele di degli Operatori Socio Sanitari e, di conseguenza, contribuire a migliorare l’offerta assistenziale dei cittadini.

L’elenco consentirà di verificare le competenze effettivamente acquisite dagli operatori e di metterle in relazione al fabbisogno territoriale di personale. Siamo sicuri che i dati aiuteranno a favorire le prospettive occupazionali degli aspiranti interessati a operare nel territorio regionale con ricadute positive sull’offerta socio sanitaria ai lombardi.

Mi auguro che il progetto di legge sia instradato rapidamente per la sua approvazione”.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali