Aler Lotta ai privilegi Milano Nicola Di Marco Notizie Territorio, trasporti e infrastrutture

ALERTIAMOCI – Via Salomone emblema della mala gestione delle case popolari

Un servizio andato in onda per La7 nel programma Tagadà, mostra quanto VIA SALOMONE sia “uno dei casi più eclatanti di cattiva gestione delle case popolari“, parole del Consigliere Nicola Di Marco:
 
“Edifici fatiscenti, servizi inefficienti, manutenzione inadeguata: insomma l’ennesima strada abbandonata al degrado da ALER (azienda lombarda per l’edilizia residenziale pubblica). A ciò si aggiunga il racket delle occupazioni abusive che controlla addirittura un alloggio su tre dei circa 500 presenti nella zona. Racket collegato alla inquietante diffusione del micro-crimine che genera angoscia fra i residenti.”
 
Nel video viene data voce all’esasperazione di chi vive in questi edifici costruiti negli anni settanta dove, a causa dell’incuria, cadono calcinacci dalle facciate e dai balconi. Per non parlare degli sbandati che dormono nelle cantine, nei sottoscala aperti e nei sottotetti. Ci sono poi cumuli di rifiuti abbandonati nei vialetti, nei giardini o sulle scale. Uno scenario da incubo causato da anni di scelte politiche sbagliate sia del Comune sia di Regione che hanno preferito far finta di non vedere il dramma quotidiano che vivono i residenti.
 
“Durante la visita del Papa di due anni fa, è stata nascosta la polvere sotto il tappeto per rendere meno impresentabile la via” racconta Nicola Di Marco,
“Una volta spenti i riflettori, ALER e la politica sono tornate a dimenticarsi di via Salomone. E’ dal 2017 che ALER annuncia e promette un piano di rigenerazione urbana da 7,5 milioni di euro, dei quali 6,6 forniti da Regione. I lavori sarebbero dovuti partire nel 2018 ma non si è mossa una foglia. Ora l’Azienda promette che i lavori partiranno a fine mese.
Come M5S continueremo a monitorare la situazione per assicurare ai cittadini che alle parole seguano i fatti e per chiedere un’inversione di rotta nelle politiche della maggioranza regionale di centro destra e Lega affinché garantiscano maggiori e ben gestiti investimenti nel settore del diritto alla casa”.
 

SEGNALATE AL CONSIGLIERE TUTTO QUELLO CHE NON FUNZIONA NEGLI STABILI ALER:

 

? whatsapp 3921337126
mail alertiamoci@lombardia5stelle.it
? modulo online https://goo.gl/hiiD1J
www.alertiamoci.it è sempre attivo!

Articoli Correlati

Da Regione No al rimborso abbonamenti Trenord per il mese di luglio. Di Marco: “Pendolari beffati dopo i disastri delle ultime settimane”

Assestamento bilancio regionale, Di Marco: «Legge priva di visione e concretezza, specchio del caos e le lotte interne al centrodestra»

Riforma Parco Agricolo Sud Milano: firma anche tu per fermare lo scippo del centrodestra lombardo