Ambiente e Protezione Civile Consiglio Regionale News Massimo De Rosa

Economia Circolare: maggioranza vuole nuovi inceneritori

🔴 PIANO ECONOMIA CIRCOLARE: MAGGIORANZA VUOLE NUOVI INCENERITORI, M5S VOTA CONTRO

Oggi durante il Consiglio Regionale della Lombardia è stato presentato il PIANO sull’ECONOMIA CIRCOLARE, a cui il MoVimento 5 Stelle Lombardia ha dato VOTO CONTRARIO.

Ce ne parla il Consigliere Massimo De Rosa:
“È un documento misero, un piano rifiuti urbani e non un piano sull’economia circolare!

Per realizzare l’economia circolare serve più ambizione e coraggio. Il centro destra in Lombardia è ancora ad anni luce dal sostegno corretto alle politiche del riuso e del riciclo tanto che vuole nuovi impianti di incenerimento‼️

La crescita economica è assolutamente compatibile con la riduzione dei rifiuti e lo STOP agli inceneritori. Solo a queste condizioni siamo disponibili a discutere di economia circolare nel 2020.

➡️ Nel piano, che ha una debolezza sconfortante, si salvano solo gli emendamenti che abbiamo ottenuto su di una task force regionale per affiancare i comuni nelle procedure di bonifica, sullo sviluppo della tariffa puntuale, sulla promozione del compostaggio di comunità e sulla tracciabilità dei rifiuti con l’utilizzo della tecnologia blockchain.

Il tema doveva essere trattato con maggior serietà e concretezza: le nuove tecnologie possono servire a ridurre e riutilizzare i rifiuti. Qui si parla di incenerire, importare rifiuti in Lombardia e inquinare ancora la Lombardia che non respira da giorni”.

Articoli Correlati

Commissione d’inchiesta Covid assenti Fontana e Moratti. Di Marco : «Ingiustificabile mancanza di rispetto»

Carolina Russo De Cerame

Regione Lombardia boccia il salario minimo, Mammì: «Abbiamo dettato l’agenda sul reddito di cittadinanza, sul taglio dei vitalizi, sulle armi e sulle politiche energetiche. Il vecchio centrodestra si adeguerà anche al salario minimo»

Carolina Russo De Cerame

Consiglio Regionale, bocciato odg M5S contro aumento spese militari. Degli Angeli: «Da PD e Lega voto ipocrita»

Carolina Russo De Cerame