Home Antimafia Evento: IL PATTO SPORCO
Evento: IL PATTO SPORCO

Evento: IL PATTO SPORCO

0
0

⭕️ IL PATTO SPORCO: dibattito sulle 5.250 pagine della sentenza trattativa Stato-mafia.

Si è tenuto giovedì 16 gennaio l’evento sulla storica sentenza di oltre 5000 pagine, una parte di storia italiana che ci ha caratterizzato per decenni, sulla complicità tra stato politica e mafia.

L’apertura dei lavoratori da parte del Consigliere Luigi Piccirillo che spiega:
“Di Matteo ha confermato l’importanza di questa sentenza storica che ha riscritto la storia d’italia, non solo giudiziaria, ma anche e soprattutto politica.

Lascia l’amaro in bocca sapere quanto e quanti personaggi abbiano contrastato questo lavoro, non dando voce a persone che ogni giorno, in prima linea, hanno combattuto e stanno continuando a lottare perché si rispetti la democrazia, la giustizia e le sue regole.

Ancora oggi la politica ignora questi messaggi di allarme, nonostante queste persone vivano sotto scorta, sacrificando la loro libertà e nonostante i molteplici interrogativi a cui ancora oggi non abbiamo dato risposta; gli stessi su cui vuole fare chiarezza Salvatore Borsellino e che ci riportano al depistaggio legato alle stragi in cui morirono Borsellino e Falcone.

‼️Qual’è la medicina, la cura a questo cancro?
Le NUOVE GENERAZIONI.
Lavoriamo perché questa sentenza diventi materia di studio, perché i programmi scolastici abbiano al loro interno progetti di legalità centrati su questo argomento.

Personalmente sono molto contento d’aver organizzato questo evento, per offrire al cittadino un servizio e per dare la possibilità di incontrare queste persone speciali, che ogni giorno portano avanti una battaglia che fa parte di tutti noi e che rende migliori le nostre vite.”

Un ringraziamento speciale a Marco Lillo, moderatore dell’evento e giornalista de Il Fatto Quotidiano, a coloro che sono intervenuti:

🔸ANTONINO DI MATTEO – Membro del CSM e già PM nel processo trattativa Stato-mafia

🔸FRANCESCO DEL BENE – Membro della DNA e già PM nel processo trattativa Stato-mafia

🔸Salvatore Borsellino – Fondatore Movimento delle Agende Rosse

🔸Angelo Garavaglia Fragetta – Consiglio Direttivo Movimento Agende Rosse

E alla consigliera Monica Forte M5S Lombardia Presidente Commissione Antimafia.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali