Home Diritti e pari opportunità Fondi disabili: il governo aumenta i fondi, la Lega in Regione Lombardia li taglia
Fondi disabili: il governo aumenta i fondi, la Lega in Regione Lombardia li taglia

Fondi disabili: il governo aumenta i fondi, la Lega in Regione Lombardia li taglia

0
0

🔴 FONDI DISABILI: IL GOVERNO AUMENTA I FONDI, LA LEGA IN REGIONE LOMBARDIA LI TAGLIA.

Ne parliamo con il Consigliere Gregorio Mammì – M5S Regione Lombardia che da tempo lavora sulla questione:

🔸 Prima il “Governo Conte 2” AUMENTA i fondi per i disabili, passando da 70 milioni di euro a 91 milioni. Un aiuto concreto che, seppur non ancora sufficiente, segna un passo importante.

🔸 Il 23 dicembre la giunta del leghista Attilio Fontana approva la delibera che cambia i requisiti per ricevere i fondi e che, da febbraio 2020, verranno tagliati! In particolare per i disabili che vivono in condizioni di estrema difficoltà.

L’Assessore Bolognini (Lega) si giustifica dicendo che la Lombardia si è adeguata alle altre regioni, che già davano meno soldi, approfittando dell’intervento del governo.
‼COGLIERE L’OCCASIONE DEI FONDI PROVENIENTI DAL GOVERNO PER ALZARE LA QUOTA…questa era la decisione giusta da prendere, parliamo di famiglie in difficoltà.

🔸 Con la delibera il contributo passerebbe da 600 € a 400 €!
Le famiglie riceveranno fino ad altri 700 € solo se il disabile assume un assistente e in base agli orari settimanali di assunzione, ad esempio la famiglia riceverà 500 euro/mese per un assistente assunto a 40 ore settimanali (che non basterebbero neanche per assumerlo una sola settimana).
‼Inoltre, se il disabile frequenta la scuola per più di 25 ore settimanali potrà avere diritto a massimo 600 euro 😳😳 Inaccettabile!!!

🔸 CONSIGLIO DI MARTEDÌ 14 GENNAIO:
1⃣ Viene presentata prima una Question time (domanda a risposta immediata) che chiede se c’è, da parte della giunta, la volontà di riaprire le trattative con le associazioni di categoria per risolvere le varie problematiche.
🛑 L’assessore dichiara di non avere intenzione di modificare la delibera.

2⃣ Viene presentata una mozione che chiede di tornare alla situazione precedente alla delibera e quindi di ripristinare i fondi per il sostegno alla disabilità.

Se la maggioranza votasse a favore , andrebbe contro la decisione della giunta di Fontana e l’Assessore Bolognini…per questo motivo ho chiesto il VOTO SEGRETO!
‼ LA MAGGIORANZA SI SPACCA: con il voto segreto alcuni dei rappresentanti di maggioranza votano a favore della mozione, decretando così il ritorno dei fondi come per l’anno 2019.

Adesso dovremo verificare che effettivamente la delibera venga modificata!!”

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali