Antimafia Milano Monica Forte Notizie Trasparenza

La cosche mafiose padrone in Lombardia

? LE COSCHE MAFIOSE PADRONE IN LOMBARDIA

Un articolo di Lettera43 sulla forte presenza dell”‘Ndrangheta in Lombardia: traffico di stupefacenti, riciclaggio camorrista, rapine della criminalità pugliese, lo sfruttamento sessuale degli albanesi, la droga cinese e le violenze dei latinos…quanto la Regione sta sottovalutando questo problema?
Monica Forte M5S Lombardia Presidente Commissione Antimafia e vicepresidente del coordinamento nazionale spiega:
“Per molto tempo in regione si è sottovalutata la presenza mafiosa. E questo è un fatto gravissimo. Non so se si tratti di un errore consapevole, ma in ogni caso ha permesso alle mafie di muoversi liberamente.”

‼️Il risultato è che oggi in Lombardia operano 25 locali di ‘ndrangheta, attivi soprattutto nella provincia di Milano‼️

Leggi tutto l’articolo qui ⬇️

ARTICOLO LETTERA 43

Articoli Correlati

Parcheggio a pagamento al policlinico San Donato. Di Marco: “Non si lucra su chi si cura. Regione valuti proposta per sosta gratuita”

Redazione Staff

Caro bollette: «Via addebito bancario, rateizzazione automatica, l’extra costo a carico di chi fa extra profitti. Chi ha svenduto i servizi pubblici ora ci metta la faccia»

Redazione Staff

Superbonus 110%: Lombardia si conferma al primo posto per asseverazioni. Il Movimento lavora per il Nord e per le imprese

Redazione Staff