Consiglio Regionale News Gregorio Mammì Sanità e Politiche Sociali

Operatori Sanitari assunti in emergenza, diventino Infermieri di famiglia

🔵 OPERATORI SANITARI ASSUNTI IN EMERGENZA DIVENTINO INFERMIERI DI FAMIGLIA

Oggi in aula consiliare, in merito alle misure che vanno a sostegno dei cittadini, delle famiglie e dei lavoratori, colpiti da questa crisi causata dall’emergenza COVID-19, è stato inserito e approvato uno degli emendamenti del consigliere Gregorio Mammì riguardante:

‼️INCENTIVAZIONE DI FONDI PER LE PRESTAZIONI SANITARIE E SOCIO-SANITARIE A DOMICILIO‼️

Mammì commenta:
“È importante in questo momento incentivare tutto il comparto sanitario territoriale e permettere agli infermieri assunti in emergenza da Coronavirus, di continuare ad essere indispensabili per il nostro sistema sanitario diventando INFERMIERI DI FAMIGLIA.

Questo permetterà di individuare con maggior facilità l’urgenza e di somministrare la terapia al paziente senza lo spostamento in ospedale.
Infine, da non sottovalutare e anzi incentivare, un piano di PREVENZIONE ED EDUCAZIONE ALLA SALUTE.

Articoli Correlati

#SaliAbordo: il M5S Lombardia incontra i territori

Commissione d’inchiesta Covid assenti Fontana e Moratti. Di Marco : «Ingiustificabile mancanza di rispetto»

Carolina Russo De Cerame

Regione Lombardia boccia il salario minimo, Mammì: «Abbiamo dettato l’agenda sul reddito di cittadinanza, sul taglio dei vitalizi, sulle armi e sulle politiche energetiche. Il vecchio centrodestra si adeguerà anche al salario minimo»

Carolina Russo De Cerame