Consiglio Regionale News Dario Violi

Semplificazione – È fumo negli occhi, così cresce solo la burocrazia

🔴 SEMPLIFICAZIONE – “È FUMO NEGLI OCCHI, COSÌ CRESCE SOLO LA BUROCRAZIA”

È stata approvata martedì nel Consiglio regionale della Lombardia, la legge regionale 16, “misure di semplificazione”.

Il consigliere Dario Violi commenta
“La semplificazione è utile quando ha ricadute pratiche.
Questa legge fa crescere la burocrazia, genera confusione e aspettative che saranno disattese.

Almeno cinque articoli del provvedimento sono in aperta violazione della Costituzione e saranno impugnati dal Governo.
È una Lombardia che, con leggi come queste, non fa nulla di quello che le compete e fa propaganda modificando le norme nazionali.

Questo provvedimento è solo fumo negli occhi: già nel maggio scorso hanno approvato un’altra semplificazione. Nessuno se n’è accorto: non i cittadini, non gli enti locali e nemmeno le aziende.
Chi si aspettava finalmente un cambiamento sarà ampiamente deluso”.

Articoli Correlati

Commissione d’inchiesta Covid assenti Fontana e Moratti. Di Marco : «Ingiustificabile mancanza di rispetto»

Carolina Russo De Cerame

Regione Lombardia boccia il salario minimo, Mammì: «Abbiamo dettato l’agenda sul reddito di cittadinanza, sul taglio dei vitalizi, sulle armi e sulle politiche energetiche. Il vecchio centrodestra si adeguerà anche al salario minimo»

Carolina Russo De Cerame

Consiglio Regionale, bocciato odg M5S contro aumento spese militari. Degli Angeli: «Da PD e Lega voto ipocrita»

Carolina Russo De Cerame