Home Cultura e sport Per la scuola pubblica, ancora una volta, nessuna attenzione

Per la scuola pubblica, ancora una volta, nessuna attenzione

0
0

Mentre si taglia su tutto i partiti in Regione Lombardia non interrompono il flusso di denaro pubblico a sostegno della scuola privata.

Il Consiglio regionale del 23 luglio 2013, su proposta del PdL, con il favore della giunta Maroni e l’inqualificabile astensione del PD, ha approvato un ordine del giorno che finanzia ancora una volta il sistema dei buoni scuola, milioni di euro alle famiglie di ragazzi che frequentano gli istituti privati con una “dote scuole per il sostegno alle famiglie per la libertà di scelta educativa”. E la “libertà di scelta educativa” non è altro che un modo per camuffare un buono alle famiglie che iscrivono i figli alle scuole private.

Nel 2012 sono stati erogati 30 milioni di euro per la dote scuola, un provvedimento di sostegno agli studenti delle scuole pubbliche, il 91% degli studenti lombardi, mentre ben 33 milioni sono stati destinati alle famiglie “per l’accesso e la libera scelta dei percorsi educativi”, cioè ai buoni scuola per le private. Altri 350 mila euro sono stati destinati per il processo di attuazione degli interventi all’accesso e la libera scelta educativa. Gli stanziamenti rappresentano perfetta continuità con l’opera di Formigoni che per anni ha massicciamente e, spesso indirettamente, sovvenzionato la scuola privata.

Il voto contrario all’ordine del giorno del Movimento 5 Stelle è solo il primo atto di contrasto ad una politica di bilancio che offre sostegno a chi non ne ha effettivamente bisogno. L’obiettivo di M5S è lo spostamento di finanziamenti indiretti alla scuola privata , tramite buoni che possono essere richiesti da famiglie già benestanti, a quella pubblica in grave stato di crisi.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali