Home Comunicati stampa Scuola, sia garantita la dote agli studenti della scuola pubblica

Scuola, sia garantita la dote agli studenti della scuola pubblica

0
0

Il Movimento 5 Stelle Lombardia ha depositato in Consiglio regionale una interrogazione a risposta immediata in aula sul tema della distribuzione della “dote scuola” la cui erogazione è stata messa in dubbio, nei giorni scorsi, dalle dichiarazioni rilasciate dell’ Assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro Valentina Aprea.

“Non fa nemmeno in tempo a risuonare la prima campanella dell’anno scolastico che per il diritto all’accesso allo studio incominciano i primi gravissimi grattacapi”, spiega Paola Macchi, portavoce del Movimento 5 Stelle e prima firmataria dell’interrogazione.

“Il Movimento 5 Stelle chiede all’Assessore Aprea di spiegare i possibili tagli alla dote scuola e come intende ripartire i fondi nell’assegnazione di risorse per “dote scuola” e “buono scuola”. Anche nel caso infatti di una stretta a livello nazionale nell’erogazione dei fondi per il diritto all’accesso allo studio, l’eccellenza millantata da questa giunta non può che tener in considerazione prima di tutto i bisogni delle famiglie che si rivolgono alle scuole pubbliche e che si trovano in grave difficoltà a causa della crisi”.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali