Home Lodi Il Movimento 5 Stelle di Lodi ha fatto risparmiare alla Cittadinanza 160.000 euro

Il Movimento 5 Stelle di Lodi ha fatto risparmiare alla Cittadinanza 160.000 euro

0
0

L’Amministrazione Comunale con delibera 203/2012 a assegnava  290.000 euro per la realizzazione della barriera antirumore   sulla tangenziale est in località San Bernardo.

Detta barriera antirumore doveva proteggere anche (o solo?)  la nuova costruzione  “Residenza I Giardini Di Lodi”.

Quindi la Giunta Guerini ( PD ) aveva pianificato ,con la delibera sopracitata, di spendere soldi pubblici in favore di un “Privato” utilizzando un escamotage dei pannelli solari!!

Il M5S di Lodi ha iniziato a denunciare questo “regalo ad un Privato” durante la Campagna elettorale delle  elezioni amministrative del 2013 e, successivamente, presentando una interpellanza con risposta  scritta al Sindaco Ugetti.

L’Amministrazione ( Giunta Uggetti ) con un ennesimo stratagemma definito “ravvedimento operoso”(delibera 92/2013) rinunciava  a costruire la barriera in favore del privato e stabiliva un nuovo importo di 130.000 euro solo per la realizzazione della barriera a favore delle abitazioni già presenti .

Il M5S ha fatto risparmiare ben 160.000 euro!!

E’ un successo  incontestabile ottenuto dal M5S , nonché  la capacità e la competenza degli attivisti del Movimento, evidentemente  idonei all’analisi e allo studio della macchina amministrativa comunale e di evidenziare le incongruenze della Maggioranza dell’Amministrazione.

Ci domandiamo : ma SEL,PD  e Lodi Comune Solidale ( Assessore Silvana Cesani) ,che più si fregiano dalla difesa del sociale , che lamentavano  l’assenza di fondi, dove erano mentre l’amministrazione stava regalando 160.000 euro  ad un Privato?

Perché’ non hanno sollecitato questo “evidente e chiaro” risparmio di spese?

Dove erano i Partiti di  Opposizione che, invece di trastullarsi in inutili diatribe sterili, potrebbero studiare e analizzare i bilanci comunali, individuando gli aspetti di irregolarità contabile, aspetti  molteplici e facilmente evidenziabili, se si ha la volontà di ricercarli e trovarli.

Informiamo i  Partiti  di Maggioranza e di Opposizione, la Cittadinanza, e chi altro interessato che l’Amministrazione sta perpetrando una ulteriore danno a carico della Cittadinanza: la realizzazione del tratto aggiuntivo della barriera al rumore, ( spesa 130.000 Euro) facendosi carico della spesa relativa che invece dovrebbe essere affrontata dall’ANAS e non dal Comune come previsto dal DPR ( Decreto Presidente Repubblica) n. 142 del 30 Marzo 2004 in cui viene evidenziato chi è responsabile degli interventi di risanamento acustico.

Ecco  un ulteriore impegno che SEL, Lodi Solidale, i Partiti di Opposizione (Lega-NCD-Forza Italia-Lista Civica Giuliana Cominetti- Tadi Primavera Lodigiana) potrebbero affrontare, contribuendo fattivamente al recupero delle spese inutili e non dovute, da utilizzare per il sociale.

Il M5S agirà sempre nell’interesse della Cittadinanza con la continua  “ricerca e denuncia” per trovare comportamenti della Giunta Uggetti che riteniamo non in favore della Cittadinanza .

tags:

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali