Home Expo Inchiesta Maroni. Expo: fuori tutti i costi occulti

Inchiesta Maroni. Expo: fuori tutti i costi occulti

0
0

WETour-Maroni“Vogliamo conoscere tutti i costi occulti che i contribuenti stanno sostenendo per Expo 2015 grazie agli esborsi di Regione Lombardia”, così Giampietro Maccabiani, portavoce del Movimento 5 Stelle Lombardia, commenta quanto riferito da fonti della Procura di Busto Arsizio su accertamenti in corso, nell’ambito dell’inchiesta sul governatore Roberto Maroni e il capo della sua segreteria Giacomo Ciriello, sulle spese per il World Expo Tour, in particolare sul viaggio organizzato a Tokyo.

“Avevamo già denunciato l’inconsistenza del World Expo Tour e scoperto che la visita del presidente Napolitano e l’ex premier Letta alla Villa Reale di Monza per l’iniziativa “Verso Expo”, solo uno spot all’esposizione universale, è costata ben 500 mila euro; per Expo la Giunta ha visitato Barcellona, Parigi, Berlino, Dublino e Tokio. Tutte queste spese devono essere trasparenti e pubblicate on-line, disponibili per tutti i cittadini. La spending review lombarda riguarda purtroppo sempre e solo i cittadini vessati dalle tasse e mai i politici. Expo dovrebbe portare benessere e lavoro: al momento sta solo impoverendo i cittadini. Ci auguriamo che le indagini procedano il più speditamente possibile”, conclude Maccabiani.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali