Home Notizie dal territorio Pedemontana. Presentata a Roma mozione per lo stop immediato

Pedemontana. Presentata a Roma mozione per lo stop immediato

0
0

E’ stata presentata dal Movimento 5 Stelle in data 9 luglio 2014, una mozione da discutere alla Camera dei Deputati, primo firmatario Davide Tripiedi, per lo stop immediato di Pedemontana e, in data 24 luglio 2014, la stessa è stata presentata come risoluzione in Commissione Ambiente sempre alla Camera, primo firmatario Mirko Busto.
Si è deciso di utilizzare entrambi gli atti da discutere nelle due diverse sedi della Camera per la gravità e l’urgenza che il fatto propone. Al centro della questione è stato posto soprattutto il problema ambientale in funzione della problematica irrisolta della diossina ancora esistente nella non ancora realizzata tratta B2 dell’autostrada, senza però dimenticare l’insostenibilità economica dell’opera.
L’impegno che si chiede al Governo è quello di fermare immediatamente l’opera infrastrutturale alla tratta A non proseguendo con i lavori già iniziati della tratta B1 e spostando i fondi impegnati nell’opera al trasporto collettivo su ferro solo ove effettivamente necessario.
Da sempre il Movimento 5 Stelle è contrario alle grandi opere, comprese quelle autostradali, devastanti per l’ambiente ed inutili fonti di spreco di danaro pubblico a cui ha sempre preferito una mobilità più sostenibile e meno impattante.

La mozione presentata da Davide Tripiedi

La risoluzione, identica nel testo, a prima firma Mirko Busto.

La voce del gruppo del Movimento 5 Stelle al Senato in accordo sugli atti depositati, è rappresentata dal Senatore Bruno Marton di Desio, anche lui da sempre contrario alla realizzazione del progetto.
Deputato Davide Tripiedi, Movimento 5 Stelle
Senatore Bruno Marton, Movimento 5 Stelle

tags:

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali