Home Lodi Ecco come l’attuale vice-presidente PD gestiva i soldi pubblici quando era il Sindaco di Lodi

Ecco come l’attuale vice-presidente PD gestiva i soldi pubblici quando era il Sindaco di Lodi

0
1

Giovedì 11 dicembre il Movimento Cinque Stelle di Lodi ha protocollato, a firma del consigliere Luca Degano, un esposto alla Corte dei Conti: il provvedimento riguarda i rimborsi, pari a 33.000 euro, versati dal Comune di Lodi ai membri della commissione per il Paesaggio, tra il 2008 e il 2013.

Si tratta di soldi pubblici destinati ai gettoni di presenza dei membri della commissione, soldi che non avrebbero mai dovuto essere spesi, perché dal 2004 esiste una normativa nazionale che vieta ogni tipo di compenso fisso agli stessi, se non eventuali rimborsi per spese di viaggio. Il Movimento ha rilevato la possibile presenza di un illecito, in quanto l’amministrazione comunale 2008-2013, guidata da Lorenzo Guerini, non ha rispettato la suddetta normativa e l’amministrazione Uggetti ha modificato e approvato il regolamento della commissione per il Paesaggio, azzerando i gettoni di presenza, soltanto lo scorso 27 febbraio, a quasi un anno dall’insediamento.

Sarà la Corte dei Conti a stabilire definitivamente se si tratta di danno erariale, ma i fatti rimangono: per cinque anni sono stati spesi decine di migliaia di euro dei cittadini, nonostante già da tempo esistesse una legge che vietava questo sperpero. Il Movimento Cinque Stelle è pronto a dar battaglia.

tags:

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali