Home Expo Explora. Latitano le prenotazioni dall’estero: società inutile da chiudere al termine di Expo

Explora. Latitano le prenotazioni dall’estero: società inutile da chiudere al termine di Expo

0
0

Explora, il tourism board ufficiale di Expo 2015 fondato da Camera di Commercio di Milano, Regione Lombardia, Expo 2015 S.P.A e Unioncamere Lombardia con lo scopo di promuovere il territorio a livello nazionale ed internazionale in occasione dell’Esposizione Universale, ha nominato i nuovi vertici della società: il dottor Danilo Maiocchi di Regione Lombardia è stato cooptato dal C.d.A. come Presidente della Società, mentre il ruolo di Direttore Generale è stato affidato al dottor Sergio Valentini di Unioncamere Lombardia.

Stefano Buffagni, consigliere del M5S Lombardia, commenta: “Facciamo l’in bocca al lupo al Dottor Maiocchi; ci auguriamo sia una scelta volta a incrementare il controllo diretto della regione di Explora. La società, fin qui, ha prodotto poco o nulla per attrarre turisti a Expo. Le prenotazioni dall’estero latitano e, al massimo, sono vertiginosamente inferiori alle attese. Ci auguriamo che, nell’arco del semestre dell’esposizione universale, la nomina sia funzionale alla chiusura di Explora che ha evidentemente fallito nel suo compito. Non possiamo permettere che venga mantenuto un altro inutile carrozzone pubblico.

Attendiamo inoltre nelle prossime settimane in Commissione,  i nuovi vertici della società per valutare approfonditamente il lavoro fatto da Explora e per comprendere la situazione aziendale anche alla luce dell’indebitamento della società”.

 

tags:

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali