Home Brescia Visano (BS): diffidata la ditta che gestisce il depuratore
Visano (BS): diffidata la ditta che gestisce il depuratore

Visano (BS): diffidata la ditta che gestisce il depuratore

0
0

La provincia di Brescia ha diffidato la Ecocalvina srl per la gestione del depuratore che da mesi sta sversando inquinanti nelle rogge di Visano!
Le proteste e le continue segnalazioni dei cittadini e del comitato Visano Respira ”acqua e aria pulite” cominciano, lentamente, ad ottenere risultati, dopo che da marzo hanno visto le loro rogge inquinate e respirato odori emanati da quell’impianto.

La diffida di ottemperanza alle prescrizioni autorizzatorie è stata emessa venerdì 24 luglio scorso e rappresenta anche comunicazione di avvio del procedimento di sospensione dell’AIA; nell’atto si legge che la provincia concede 15 giorni ai gestori per inviare copie di numerose analisi da effettuare, il rispetto delle prescrizioni e dimostrare di aver superato le criticità emerse dalla recente indagine ispettiva di ARPA. Inoltre i gestori in 30 giorni devono presentare alla Provincia un nuovo progetto di copertura e aspirazione delle vasche.

Vedremo alla scadenza di questi termini quale sarà il risultato e se le prescrizioni imposte dalla diffida non fossero rispettate ci sarebbero tutti gli estremi per la revoca dell’autorizzazione.

Come un mese fa avevamo chiesto la diffida, così, se i gestori non si mettessero in regola, chiederemo la revoca dell’autorizzazione

M5S Brescia

tags:

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali