Diritti e pari opportunità Stefano Buffagni

Via al tavolo sul #RedditoDiCittadinanza, possiamo battere l’incapacità di Renzi

Tavolo-RdC

 

Sono ricominciati oggi i lavori del tavolo di lavoro per il reddito di cittadinanza lombardo.

Stefano Buffagni, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle della Lombardia, dichiara: “Siamo soddisfatti dell’andamento del tavolo di lavoro. In Lombardia possiamo davvero battere l’incapacità di Renzi per dare un sostegno concreto ai cittadini in difficoltà. Tutti i gruppi politici hanno convenuto di seguirci su di una proposta strutturata come uno strumento unico che aiuti chi oggi vive in povertà a rientrare nel mondo del lavoro con politiche attive, sostegno al reddito con lavori utili alla collettività, sostegno all’affitto”.

“I primi 50 milioni di euro nel 2015 saranno usati per la riduzione dei ticket su ai redditi più bassi e per sostenere la popolazione ultracinquantenne nel rientrare nel mondo del lavoro. Dal primo gennaio avremo la sperimentazione del reddito di cittadinanza vero e proprio. Troppi lombardi hanno perso il lavoro: grazie al Movimento 5 Stelle si iniziano a dare risposte concrete ai lombardi. ”, conclude Buffagni.

Articoli Correlati

Legge regionale antidiscriminatoria: Luxuria sostiene il progetto del M5S

Carolina Russo De Cerame

Asili Aziendali – Tutte le grandi aziende private e pubbliche dovrebbero averlo

Redazione Staff

Varese – Altro caso di omofobia da parte di un chirurgo

Redazione Staff