Home Stefano Buffagni Como. Paratie, commissariare l’opera e coinvolgere i cittadini
Como. Paratie, commissariare l’opera e coinvolgere i cittadini

Como. Paratie, commissariare l’opera e coinvolgere i cittadini

0
0

paratie

Per il M5S l’opera di protezione del lago di Como con paratie, iniziata nel 2008, ancora incompiuta e sulla quale è in corso un’inchiesta, va commissariata.

Per Stefano Buffagni, capogruppo di M5S Lombardia, e Luca Ceruti, consigliere comunale M5S di Como, “le paratie sono la dimostrazione che la politica di destra e sinistra ha fallito. Nemmeno un bambino che costruisce con i Lego riuscirebbe a dimostrare l’incapacità di cui hanno dato prova i politici comaschi. Sul progetto c’è stata un’approssimazione da dilettanti allo sbaraglio. Ora ci prova pure Maroni a mettere l’opera sotto l’ala protettiva della regione. E’ la stessa Lega che era nella Giunta di Como quando si è dato il via a questo pasticcio.

L’opera deve essere commissariata, e i cittadini devono decidere quale progetto possa mettere fine allo scempio per poi affidarla a professionisti seri. Stando ai fatti varrebbe poi la pena dare il coordinamento dei lavori e la loro supervisione a degli “umarells”, pensionati che sorvegliano volontariamente i lavori in corso, per non ricadere negli errori del passato. Avrebbero sicuramente più a cuore loro, piuttosto che i politici locali, le sorti del lungolago. Resta la nostra richiesta di dimissioni per il sindaco che aveva promesso di risolvere il problema e ha fallito”.

tags:

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali