Legalità e trasparenza Notizie Silvana Carcano

ARAC, ancora zero contenuti: Maroni rispetti la legge

maroni-rizzi

“Il contenuto dell’agenzia regionale anticorruzione di Maroni è ancora zero. La Commissione ha chiesto di riscrivere la legge, sono arrivati oggi cinque emendamenti ridicoli. Nessuno di questi definisce i compiti di ARAC; Maroni quindi istituisce un nuovo e finto ente che non ha compiti solo per vestirsi a nuovo. Eppure ai cittadini è chiaro che non serve solo cambiare vestito per apparire onesti, bisogna cambiare le persone! Maroni prende in giro il Consiglio regionale e i lombardi che si attendono un giro di vite sulla corruzione, sulle mazzette e sulla malasanità in Lombardia.

Quanto contenuto nella proposta farlocca di ARAC esiste già in leggi nazionali e regionali e approvare una nuova legge per dire di rispettare la legge è ridicolo da parte di un presidente che, come Berlusconi, nemmeno si presenta ai processi che lo vedono imputato. Maroni cominci a rispettare la legge, ad allontanare dal suo cerchio magico corrotti e corruttori e molli la poltrona. Alla sua autorità regionale anticorruzione e alle sue chiacchiere sulla legalità e la trasparenza non crede più nessuno”, così Silvana Carcano, consigliere regionale del M5S Lombardia sulla nuova proposta di legge della Giunta per istituire un’autority regionale anticorruzione.

Articoli Correlati

‘Ndrangheta, decine di arresti a Como. Erba: «Serve un tavolo di confronto provinciale. La battaglia per la legalità va combattuta ogni giorno»

Carolina Russo De Cerame

Giuseppe Conte a Milano: il MoVimento riparte con Milano e la Lombardia

Carolina Russo De Cerame

Opportunità di lavoro: il M5S Lombardia cerca un addetto stampa

Carolina Russo De Cerame