Antimafia Milano Monica Forte Notizie Trasparenza

NO ai cantanti che sostengono le Mafie

? NO AI CANTANTI CHE SOSTENGONO LE MAFIE

Sono stati annunciati nei prossimi mesi ad Abbiategrasso i concerti dei cantanti neomelodici:
?Vincenzo “Niko” Pandetta, nipote di Salvatore “Turi” Cappello, boss legato alla “Stidda” catanese e detenuto presso il carcere di Sassari a cui ha dedicato anche una canzone

?Filippo Zuccaro, in arte “Andrea Zeta” figlio del boss Maurizio Zuccaro arrestato nel marzo 2019 nell’ambito di una operazione antimafia, ritenuto uno degli esponenti della cosca Santapaola-Ercolano.

I concerti sono stati annunciati per il 7 marzo e il 7 novembre nello spazio comunale del Teatro Fiera
‼️nonostante il Comune di Abbiategrasso non abbia mai concesso lo spazio‼️

L’intervento della Consigliera Monica Forte, presidente della Commissione regionale Antimafia:
Non è pensabile che negli spazi pubblici siano ospitati messaggi che inneggiano alla mafia o che siano diffuse canzoni dedicate a camorristi.

Gli unici messaggi che le Istituzioni hanno il dovere di veicolare sono per la legalità, per i valori che ci uniscono contro le mafie e per il sostegno alle vittime. Proprio per questo mi sono confrontata con il Sindaco di Abbiategrasso che, oltre a confermarmi che non c’è nessun via libera all’uso degli spazi, concorda sulla totale inopportunità dei due concerti in quel luogo.

Eventi che inneggiano alle mafie o legati al mondo della criminalità organizzata devono sempre trovare una ferma opposizione nelle Istituzioni democratiche e su questo mi sento di poter dare la mia piena solidarietà a tutti i cittadini e alle associazioni che mi hanno contattata in questi giorni sulla questione, mossi da profonda indignazione e giustamente in attesa di una ferma presa di posizione.

Ci uniscono i medesimi valori e adopereremo sempre ogni mezzo che la legge ci mette a disposizione per sbarrare la strada alla cultura mafiosa”.

Articoli Correlati

Parcheggio a pagamento al policlinico San Donato. Di Marco: “Non si lucra su chi si cura. Regione valuti proposta per sosta gratuita”

Redazione Staff

Caro bollette: «Via addebito bancario, rateizzazione automatica, l’extra costo a carico di chi fa extra profitti. Chi ha svenduto i servizi pubblici ora ci metta la faccia»

Redazione Staff

Superbonus 110%: Lombardia si conferma al primo posto per asseverazioni. Il Movimento lavora per il Nord e per le imprese

Redazione Staff