Home Idee in comune Mettiamo le Idee in comune #38– Mozione Sportelli Sovra Indebitamento
Mettiamo le Idee in comune #38– Mozione Sportelli Sovra Indebitamento

Mettiamo le Idee in comune #38– Mozione Sportelli Sovra Indebitamento

0
2

Mettiamo le Idee in comune #38– Mozione per costituzione di Sportelli Pubblici di prima accoglienza e iniziative a supporto dei cittadini e delle piccole imprese sovra indebitate

La pandemia da Covid-19 ha portato con sé una profonda crisi economica e sociale aumentando le situazioni di disagio e di povertà già esistenti e molti cittadini appartenenti a svariate categorie professionali, hanno perso il lavoro.

La Legge salva suicidi ha introdotto misure strutturali dedicate alle esigenze non solo dei soggetti che hanno subito o rischiano di subire le azioni delittuose di usurai ed estorsori, ma che più in generale vengano a trovarsi nella incolpevole incapacità di adempiere regolarmente alle obbligazioni assunte.

L’esperienza maturata in questi anni di prima applicazione della Legge salva suicidi ha evidenziato la concreta complessità della procedura e la scarsa conoscenza della stessa. L’obbiettivo principale di questa mozione è dunque quello di far sapere agli imprenditori che esistono tutti gli strumenti per evitare il sovra indebitamento e, in casi più gravi, azioni estreme come il suicidio.

La mozione, infatti, impegna il sindaco e la giunta a farsi promotore dell’istituzione di uno “Sportello Pubblico” gratuito, a supporto dei cittadini e delle micro/piccole imprese sovra indebitate e di percorsi formativi  coloro che assisteranno gli utenti all’interno degli sportelli.

Anche nei comuni dove non è presente un portavoce M5S in consiglio, gli attivisti possono scrivere al sindaco o all’assessore competente e chiedere loro di attivarsi.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali