Home Notizie Pavia: report di M5S dalla festa della diversità
0

Pavia: report di M5S dalla festa della diversità

0
0

Sabato, 25 maggio, si è tenuta a Pavia la Festa delle Diversità, organizzata da Coming-Out Arcigay Pavia, insieme alle Associazioni che operano nel campo delle pari opportunità fra le quali UILDM, LEDHA, Amnesty International, Agedo, Antigone.
La consigliera regionale pavese, Iolanda Nanni, ha partecipato alla manifestazione dichiarando: “E’ stato un bellissimo momento di condivisione in una città purtroppo ancora troppo impermeabile alla tutela dei diritti di tutte le persone. Ho ascoltato con attenzione tutti gli interventi accogliendo le istanze delle associazioni, fino al termine dell’evento, istanze che, da portavoce, intendo tradurre in azioni concrete all’interno di Regione Lombardia.
Entro poche settimane presenterò un progetto di legge regionale per la tutela dell’orientamento sessuale e dell’identità di genere che nasce proprio dalla collaborazione diretta con la comunità LGBT locale che seguiamo da molti anni e da un confronto diretto del M5S con le maggiori associazioni nazionali che operano in campo. Il progetto di legge toccherà molti ambiti fra cui quello della sanità, del lavoro e del turismo e della comunicazione.
Alla manifestazione ha partecipato anche il cittadino al Senato Luis Alberto Orellana, primo firmatario di uno dei tre disegni legge presentati dal M5S per l’introduzione del matrimonio egualitario, contro l’omofobia e per la tutela dei transessuali. Commenta il cittadino al Senato: “La probabile opposizione del centrodestra potrebbe ancora una volta ritardare l’iter per la ratifica del matrimonio egualitario”. Ma noi andremo avanti nella nostra battaglia per i diritti di tutte le persone: mai abbassare la guardia.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali