Comunicati stampa Sanità e Politiche Sociali Stefano Buffagni

Ricostruire la Commissione regionale per la Prevenzione e il Controllo dell’infezione da HIV

hivaidsQuesta mattina l’Assessore regionale alla Sanità Mario Mantovani ha risposto a una interrogazione a risposta scritta del Movimento 5 Stelle sulle problematiche relative all’aumento dei casi da hiv-aids in Lombardia e le strategia di contrasto.

Il Movimento 5 Stelle chiedeva se in Regione sono stati avviati progetti di collaborazione diretta con le associazioni che operano sul territorio, come da decreto 4687 del 6.01.2013 “Utilizzo delle quote vincolate del fondo sanitario nazionale per la realizzazione di obiettivi prioritari di rilievo nazionale, indicati dal Piano sanitario nazionale – anno 2012”, e se sono stati avviati progetti specifici per il contrasto della pandemia tra gli MSM (uomini che fanno sesso con uomini) , gruppo di popolazione che vede crescere il numero di nuove diagnosi da hiv.

Stefano Buffagni, consigliere del Movimento 5 Stelle, dichiara: “L’Assessore Mantovani ha offerto rassicurazioni sulla ricostruzione della Commissione Regionale per la Prevenzione e il Controllo dell’infezione da HIV, organo preposto al confronto con le associazioni e alla programmazione operativa delle strategie di contrasto all’hiv aids. Di fatto, senza quella commissione, in Lombardia l’ambito della prevenzione risulta sostanzialmente fermo. Non basta infatti un unico progetto regionale sugli MSM a Mantova quando Milano risulta la città con più nuove infezioni. Per il contrasto al virus dell’hiv l’istituzione regione deve fare di più. Vigileremo perché la Commissione sia ricostruita al più presto”.

Articoli Correlati

Superbonus: Governo appiattito su Agenda Draghi, Regione Lombardia non si pieghi

Redazione Staff

Regionali, Di Marco: «Fontana cosciente delle intenzioni di Moratti? Allora ha mentito per mesi»

Carolina Russo De Cerame

Degli Angeli: «All’ospedale di Lodi mancano garze e medicinali, sono gli effetti della (non)riforma Moratti-Fontana»