Home Ambiente e Protezione Civile Vittoria M5S Lombardia: approvata all’unanimità la risoluzione per il Ponte delle Barche di Bereguardo

Vittoria M5S Lombardia: approvata all’unanimità la risoluzione per il Ponte delle Barche di Bereguardo

0
0

ponte-barcheOggi in seduta di Commissione Infrastrutture di Regione Lombardia si è discussa e votata la risoluzione proposta dal M5S Lombardia per la messa in sicurezza e riqualifica del Ponte delle Barche di Bereguardo, uno degli ultimi ponti galleggianti presenti in Lombardia.

Iolanda Nanni, consigliere regionale M5S e prima firmataria della risoluzione dichiara: “Con questa risoluzione abbiamo dato seguito e concretezza all’appello del Comitato Ticino 2000 che abbiamo audito all’inizio dell’anno in Commissione e che da anni si batte per la valorizzazione del Ponte delle Barche. Siamo lieti che la risoluzione che abbiamo proposto sia stata oggi approvata all’unanimità delle forze politiche, che ringraziamo per aver condiviso la nostra azione istituzionale in favore del territorio pavese.

Con questa risoluzione abbiamo chiesto ed ottenuto l’apertura di un tavolo tecnico-politico regionale per affrontare, di concerto con le amministrazioni locali, AIPO e Parco del Ticino, tutte le criticità in cui versa il Ponte, vagliando anche soluzioni che consentirebbero l’auto sostentamento economico della manutenzione del Ponte attraverso, ad esempio, la commercializzazione della ghiaia che si deposita sull’alveo, compromettendo la funzionalità del Ponte ed impedendo il suo naturale galleggiamento. Abbiamo chiesto ed ottenuto un intervento di sostegno economico da parte di Regione Lombardia per interventi urgenti e non più procrastinabili sul Ponte delle Barche di circa 400mila euro, interventi assolutamente indispensabili per garantire la riqualifica e la valorizzazione di un ponte che costituisce un preziosissimo patrimonio storico-turistico e paesaggistico dei lombardi e che, soprattutto in vista di EXPO, è una importante vetrina per attrarre il turismo sostenibile sui nostri territori pavesi, già vessati da un pauroso degrado occupazionale. Il Ponte è inoltre l’unica infrastruttura di collegamento fra la Lomellina e il milanese, costituisce pertanto un essenziale elemento di rilievo del sistema di mobilità interprovinciale.”

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali