Home Andrea Fiasconaro Codogno-Mantova, problemi numerosi: come spenderanno i 12 milioni di euro annunciati?

Codogno-Mantova, problemi numerosi: come spenderanno i 12 milioni di euro annunciati?

0
0

“Ricordiamo a Maroni che i problemi della tratta Milano-Codogno-Mantova sono numerosi e che è necessario intervenire per esempio per il raddoppio dei binari, per il superamento di numerosi passaggi a livello e per l’istituzione di un treno direttissimo. Era ora comunque che si intervenisse con uno stanziamento economico su una delle dieci peggiori linee ferroviarie d’Italia come ha denunciato Legambiente. Vorremmo però capire, nello specifico, come saranno impiegati 12 milioni di euro promessi che stando all’entità dei problemi della tratta sicuramente non saranno sufficienti. I pendolari meritano sicuramente molto di più”, così Andrea Fiasconaro, capogruppo di M5S Lombardia commenta l’annuncio di Roberto Maroni, presidente di Regione Lombardia, dello stanziamento di 12 milioni di euro per la tratta Codogno-Mantova.

tags:

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali