Home Eugenio Casalino Convegno. Contro lo spreco alimentare
Convegno. Contro lo spreco alimentare

Convegno. Contro lo spreco alimentare

0
0

CONVEGNO_SPRECO_CIBO-1In adesione della SERR (Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti), venerdì 28 novembre dalle ore 16.30 alle ore 19.30 presso la Sala Gonfalone (1° piano del Palazzo Pirelli Via F. Filzi 22) si terrà un convegno organizzato dall’Associazione Culturale Guizart in collaborazione con il gruppo del MoVimento 5 Stelle in Regione Lombardia sul tema:

“Contro lo spreco alimentare, conosciamo alcuni casi di successo e raccogliamo le proposte da portare direttamente nelle istituzioni”.

Durante l’incontro alcuni esponenti di rilievo si alterneranno facendo conoscere la propria attività e i casi di successo, si scambieranno opinioni sul tema cercando di dare suggerimenti e pareri, inoltre uno degli obiettivi è anche quello di creare delle collaborazioni tra le varie realtà intervenute.

Programma e Interventi (dalle 16.30 alle 19.30)

 

Apertura: Eugenio Casalino di Regione Lombardia

 

Moderatore: Stefano Dadda di Eco dalle città

 

Intervengono:

Luigi Rossi: il caso di Pane Quotidiano

Andrea Giussani: l’attività del Banco Alimentare

Marco Melli: App Breading

Mario Furlan: l’attività dei City Angels in questo ambito

Valter Molinaro: il progetto “buon fine” di Coop Lombardia

 

Tra il pubblico saranno presenti alcuni esponenti del Movimento 5 Stelle a livello comunale, regionale, parlamentare ed europarlamentare con l’intento di portare nelle istituzioni i suggerimenti e le proposte emerse.

 

Inoltre, sempre nell’ambito del SERR nei giorni 22 e 23 novembre, le realtà sopra citate promuovono come ormai da quattro anni l’evento “IL RIFIUTO È VITA”, una raccolta solidale in tutte le zone di Milano e di Sesto San Giovanni a favore delle associazioni: Pane Quotidiano, City Angels, Banca del Tempo 4 corti, Opera San Bendetto Onlus, Aldo Dice Residence Social, che operano quotidianamente in aiuto dei meno fortunati.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali