Home Legalità e trasparenza La Lombardia ha un segretario generale in conflitto di interesse
La Lombardia ha un segretario generale in conflitto di interesse

La Lombardia ha un segretario generale in conflitto di interesse

0
0

bonomi post

Nel corso del consiglio regionale della Lombardia di questa mattina, l’Assessore Garavaglia ha risposto a un’interrogazione del Movimento 5 Stelle della Lombardia sui possibili conflitti di interesse dell’Avv. Giuseppe Bonomi nominato recentemente Segretario Generale della Presidenza di Regione Lombardia. La nomina di Bonomi risulta inopportuna a causa dei contratti di consulenza in essere con aziende del settore trasporto sul tema handling, e l’assessore, in risposta alla nostra interrogazione, ha confermato che effettivamente l’avvocato Bonomi ha una collaborazione a progetto con un emolumento al di sotto del 25% dell’emolumento che riceve dalla regione. Il rapporto non sarebbe vincolato e terminerà il 31 dicembre e, stando alla legislazione, non risulterebbero elementi ostativi alla nomina. E’ evidente che la collaborazione esterna a regione dell’avvocato, che ha cambiato formulazione, è stata sistemata in modo da poter rientrare nelle pieghe regolamentari. Resta una situazione spiacevole con una carica regionale apicale  di un ente istituzionale a contratto per altri. Di chi farà gli interessi Bonomi?“.

Stefano Buffagni – M5S Lombardia

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali