Comunicati stampa Giampietro Maccabiani Lavoro, istruzione e formazione Notizie

Settore lattiero-caseario: tutelare i produttori a fronte degli interessi degli industriali

“Oggi è stato approvato un nostro emendamento alla mozione riguardante le criticità del settore lattiero-caseario lombardo. La crisi che investe questo settore è dovuta soprattutto al prezzo del latte al litro che non permette ai produttori di sopravvivere, anzi a volte è addirittura inferiore al costo di produzione. Col nostro emendamento chiediamo che la regione Lombardia studi un criterio di indicizzazione del prezzo del latte, aggiornabile ogni mese, basato su criteri oggettivi come il costo dei mangimi per gli animali e la qualità del prodotto e avente come punto di riferimento un prezzo minimo non inferiore al costo di produzione.

L’impegno politico di regione Lombardia deve essere quello di tutelare i produttori a fronte degli interessi degli industriali e della grande distribuzione organizzata che naturalmente hanno tutto l’interesse affinchè il prezzo del latte sia il più basso possibile.

Nel testo della mozione approvata dal consiglio si chiede anche che venga indicata in etichetta l’origine del latte, in modo da tutelare i cittadini e il prodotto italiano”, così Giampietro Maccabiani, consigliere regionale del M5S Lombardia, commenta l’approvazione del Consiglio regionale di una mozione di sostegno al settore lattiero-caseario lombardo.

Articoli Correlati

Assestamento bilancio regionale, Di Marco: «Legge priva di visione e concretezza, specchio del caos e le lotte interne al centrodestra»

Riforma Parco Agricolo Sud Milano: firma anche tu per fermare lo scippo del centrodestra lombardo

Di Marco: «Il Superbonus 110% traina la ripresa in Lombardia con 21 mila cantieri e 4 miliardi di investimenti»