Home Andrea Fiasconaro Come evolverà il lavoro nel prossimo decennio. Il 31 marzo a Viadana la presentazione dello studio previsionale M5S.
Come evolverà il lavoro nel prossimo decennio. Il 31 marzo a Viadana la presentazione dello studio previsionale M5S.

Come evolverà il lavoro nel prossimo decennio. Il 31 marzo a Viadana la presentazione dello studio previsionale M5S.

0
0

Il M5S Viadana organizza per Venerdì 31 Marzo 2017 alle ore 21 presso l’Auditorium ITC Gardinazzi a Viadana (MN), un dibattito pubblico per affrontare la tematica LAVORO e la sua evoluzione nel prossimo decennio.

Un incontro pubblico aperto a tutti i cittadini, imprenditori, lavoratori, esperti di settore, le istituzioni e tutte le forze politiche, in cui verranno presentate le conclusioni dello studio previsionale “LAVORO 2025: COME EVOLVERÀ IL LAVORO NEL PROSSIMODECENNIO”.

Lo studio previsionale è frutto di una ricerca condotta con metodo scientifico (Delphi) sotto la supervisione di Domenico De Masi (professore emerito di Sociologia del Lavoro all’Università “La Sapienza” di Roma),  su iniziativa del parlamentare bresciano Claudio Cominardi, portavoce M5S alla Camera e membro di Commissione Lavoro e della parlamentare 5 stelle Tiziana Ciprini.

Sarà presente proprio il parlamentare Cominardi che spiegherà gli obiettivi della ricerca commissionata, focalizzando l’attenzione sulle soluzioni e le risposte emerse dai quesiti che lo studio poneva in merito ai problemi del lavoro: nel prossimo decennio l’Italia conoscerà crescita o decrescita? I posti di lavoro aumenteranno o diminuiranno? Quali settori saranno carenti, quali adeguati e quali esuberanti di occupati? Come evolverà il mix tra lavoro fisico, lavoro intellettuale di tipo esecutivo e lavoro intellettuale di tipo creativo?  La globalizzazione, lo sviluppo dei metodi organizzativi, il progresso tecnologico, la longevità, i flussi migratori come influiranno sulla creazione e sulla distruzione dei posti di lavoro? Che forma assumeranno i conflitti di lavoro? Che forma assumerà la solidarietà sociale?

Durante la serata parteciperanno anche i parlamentari Alberto Zolezzi (M5S Camera), Luigi Gaetti (M5S Senato) e il consigliere regionale Andrea Fiasconaro (M5S Lombardia), che parleranno di reddito di cittadinanza (reddito di sopravvivenza per chi cerca lavoro o possiede una pensione al di sotto della soglia di povertà) e di microcredito per le piccole-medie imprese, strumento a sostegno delle PMI con uno specifico fondo ministeriale che il M5S contribuisce ad incrementare grazie alla restituzione di buona parte dello stipendio dei parlamentari, che, ad oggi, hanno versato più di 20 milioni di euro.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali