Eugenio Casalino Notizie

Taglio ai costi del Consiglio regionale: si deve fare di più.

Ci asterremo nel voto per l’approvazione del rendiconto del Consiglio regionale in Ufficio di Presidenza. Si deve fare di più e meglio: il consiglio spende migliaia di euro all’anno in patrocini onerosi, che non sono altro che mancette clientelari da abolire e nel CALRE, la Conferenza delle Assemblee Regionali europee che fin qui non ha prodotto risultati apprezzabili, oltre che in spese di rappresentanza e comunicazione che riteniamo eccessive. Si vince facile nel rapporto costi-residenti con 10 milioni di abitanti in Lombardia! Maroni e Cattaneo invece di vantare grandi risultati nel taglio dei costi della politica dovrebbero ringraziare il M5S che li ha costretti a incominciare con qualche sforbiciata ai vitalizi. Non appena saremo al governo della regione faremo un vero taglio dei costi della politica, pari ad almeno 5 milioni di euro annui

Eugenio Casalino – Consigliere regionale del M5S Lombardia e segretario alla presidenza del Consiglio regionale

Articoli Correlati

Caro bollette: «Via addebito bancario, rateizzazione automatica, l’extra costo a carico di chi fa extra profitti. Chi ha svenduto i servizi pubblici ora ci metta la faccia»

Redazione Staff

Superbonus 110%: Lombardia si conferma al primo posto per asseverazioni. Il Movimento lavora per il Nord e per le imprese

Redazione Staff

Centrodestra salva La Russa, Di Marco: «Anche in Regione Lombardia comanda Fratelli d’Italia»

Redazione Staff