Como Notizie Raffaele Erba

Paratie di Como: una telenovela infinita

Questa mattina in Consiglio Regionale l’Assessore agli Enti Locali Massimo Sertori ha annunciato un nuovo slittamento della tabella di marcia da lui stesso esposta qualche mese fa durante una conferenza stampa a Como: il progetto esecutivo verrà fatto entro il 26 giugno e l’appalto sarà assegnato il 2 luglio.

“Si tratta dell’ennesimo rinvio per un’opera che da tempo non trova conclusione – commenta Raffaele Erba, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle – Alla fine dell’anno scorso, si vendeva la pelle dell’orso o meglio la conclusione del cantiere prima ancora di averlo iniziato. E invece siamo ancora qui ad aspettare un epilogo positivo”.

“Ad oggi, dopo molti anni, abbiamo un’opera fallimentare che giace ancora incompiuta: Como paga ancora le inefficienze altrui. La nostra città – continua Raffaele Erba – si sta affermando sempre più come vetrina turistica internazionale di alto livello. Ma l’immagine che traspare dai continui rimandi sul progetto delle paratie non è per nulla positiva per il nostro capoluogo”.

I comaschi, dunque, dovranno ancora avere molta pazienza.

“Ci segniamo anche questa volta le date indicate dall’Assessore e vigileremo sul rispetto delle nuove tempistiche”, conclude Raffaele Erba.

Articoli Correlati

Flash-Mob: “I giovani” non si fanno più fregare. Una canzone-denuncia contro il precariato

Carolina Russo De Cerame

Superbonus: Governo appiattito su Agenda Draghi, Regione Lombardia non si pieghi

Redazione Staff

Caro bollette: «Via addebito bancario, rateizzazione automatica, l’extra costo a carico di chi fa extra profitti. Chi ha svenduto i servizi pubblici ora ci metta la faccia»

Redazione Staff