Home Ferdinando Alberti Mercatone Uno. Massima attenzione della Lombardia e Governo attiverà ammortizzatori sociali
Mercatone Uno. Massima attenzione della Lombardia e Governo attiverà ammortizzatori sociali

Mercatone Uno. Massima attenzione della Lombardia e Governo attiverà ammortizzatori sociali

0
2

Marco Fumagalli, Capogruppo del M5S Lombardia, ha partecipato a Milano al presidio organizzato di fronte al palazzo del Consiglio regionale della Lombardia dei lavoratori di Mercatone Uno.

Fumagalli dichiara: “Il governo, con il Ministro DI Maio è intervenuto immediatamente e darà la possibilità ai lavoratori di accedere agli ammortizzatori sociali.

Verrà sbloccata subito la Cassa integrazione. Il Tribunale di Bologna ha comunicato al Mise la disponibilità all’autorizzazione condizionata per approvare il programma di cessione che verrà presentato dai commissari di Mercatone Uno. Questo consentirà di sbloccare gli ammortizzatori sociali in attesa della fase di reindustrializzazione

Ancora, sarà finanziato con 30 milioni di euro in più il fondo per le aziende che non hanno non ricevuto pagamenti in caso di bancarotta fraudolenta, ne beneficeranno anche i fornitori di Mercatone Uno.

Sia chiaro che questa è un’eredità lasciata dalla Seconda Repubblica: è l’esempio perfetto dei danni fatti dal PD quando era al governo, in particolare da Calenda. I tre commissari nominati hanno solo peggiorato la situazione dell’azienda ed è logico che la Procura di Milano voglia vederci chiaro.

In Lombardia è comunque massima l’attenzione a questa crisi aziendale senza precedenti e la stiamo affrontando con grande senso di responsabilità e rabbia: chi ha depenalizzato il falso in bilancio è corresponsabile di questa situazione”.

“Anche la Regione Lombardia deve e può fare però la sua parte. Fino al dicembre 2017 esisteva un Fondo regionale di anticipazione sociale, poi cancellato con l’entrata in vigore del Jobs act, per sostenere i lavoratori per il periodo che intercorre fra la richiesta di cassa integrazione e l’erogazione delle indennità da parte di INPS.

Già nel prossimo bilancio regionale, che sarà discusso a luglio, la Lega a guida della Lombardia dovrebbe attivarsi per ripristinare il fondo per venire incontro anche alle esigenze dei lavoratori lombardi delle aziende in crisi”, conclude Dino Alberti, consigliere regionale del M5S Lombardia, a margine dell’audizione con i lavoratori di Mercatone Uno in Commissione regionale Attività produttive, Istruzione, formazione e occupazione.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali