Aler Notizie Pavia Simone Verni Trasparenza

Presidente ALER Pavia, si dimette.

Il segretario della Lega di Pavia Jacopo Vignati si è dimesso dalla presidenza di Aler Pavia-Lodi, sulla questione interviene il Consigliere regionale Simone Verni:

Apprendo con soddisfazione queste dimissioni, anche se arrivate in estremo ritardo! Ricordo infatti le mie mozioni presentate subito dopo le elezioni europee e amministrative, in cui si chiedeva esplicitamente la revoca dell’incarico di Presidente Aler di Vignati.

A ridosso delle elezioni, Vignati inviò una lettera elettorale che invitava i coinquilini a votare per il suo partito. Un gesto che il Consigliere Verni definisce “inopportuno e vergognoso, sul quale Vignati ha segnato un primato in Lombardia che non inorgoglisce nessuno.

Quell’atto è stata la dimostrazione che le nomine politiche sono deleterie perché antepongono l’appartenenza ideologica al reale scopo dell’incarico ricoperto.

Evidentemente la nostra battaglia si è conclusa con le dimissioni. La sua attività alla guida di Aler Pavia non ha di certo brillato, dato che non abbiamo registrato nessun miglioramento sostanziale nella situazione abitativa di Pavia e Lodi.

Mi auguro che la Giunta regionale accetti senza indugio le dimissioni e proceda con la nomina di persona con requisiti e competenze specifiche, necessarie a rilanciare il settore abitativo , che ne ha davvero parecchio bisogno.” conclude Verni.

Articoli Correlati

Accoglienza rifugiati ucraini: «Accolte le richieste del M5S, le famiglie non saranno separate dai propri animali d’affezione»

Case Aler e Superbonus 110%. Di Marco: “Ancora troppi ritardi da Regione a quasi due anni dall’introduzione della misura”

Giuseppe Conte a Milano: il MoVimento riparte con Milano e la Lombardia

Carolina Russo De Cerame