fbpx
Home Agricoltura, montagna e parchi Portiamo Fridays For Future Milano in Regione
Portiamo Fridays For Future Milano in Regione

Portiamo Fridays For Future Milano in Regione

0
1

I ragazzi del Friday For Future saranno invitati a parlare davanti ad ogni singola commissione del Consiglio Regionale

Il Movimento Cinque Stelle aprirà le porte del Consiglio Regionale ai giovani del Friday For Future: “Abbiamo depositato otto richieste di audizione affinché i rappresentanti del Fridays For Future Milano possano essere ascoltati in ognuna delle otto singole commissioni del Consiglio Regionale” annuncia il consigliere regionale Massimo De Rosa:

“L’ambiente riguarda tutti noi e allo stesso tempo riguarda ogni singolo ambito della nostra quotidianità.
Per questo motivo non è più possibile avvicinarsi alla materia ambientale tramite un approccio di settore, al contrario la materia deve essere trattata sotto ogni aspetto.
Parlare di ambiente e non di economia sarebbe inutile, parlare di ambiente e non di cultura sarebbe poco lungimirante. Per questo dobbiamo essere tutti coinvolti”.

I rappresentanti dell’associazione avranno così accesso all’istituzione regionale: “Vista l’importanza e la trasversalità del tema trattato, ci auguriamo che le altre forze politiche non ostacolino le nostre richieste e che l’iter di calendarizzazione, al quale abbiamo dato avvio, sia rapido al punto di consentire ai rappresentanti delle associazioni per il clima di poter essere ascoltati al più presto” spiega De Rosa.

“Siamo l’ultima generazione ad aver la possibilità di intervenire oggi, per evitare siano i nostri figli a dover pagare domani il prezzo di mutamenti catastrofici. Una battaglia nel combattere la quale il Movimento Cinque Stelle è schierato senza sé e senza ma” De Rosa ribadisce l’impegno dei pentastellati a sostegno delle iniziative promosse dal Fridays For Future Milano, nell’ambito della Climate Action Week. Una settimana di incontri e iniziative che culminerà con la manifestazione in programma venerdì mattina, con partenza da largo Cairoli.

Quali saranno i primi passi del Movimento Cinque Stelle: “Lotta senza quartiere alle emissioni inquinanti, stop al consumo di suolo e organizzazione di iniziative volte a far crescere e maturare una coscienza ambientale condivisa. Sono questi i primi tre passi concreti, da muovere in direzione di un futuro sostenibile” conclude De Rosa.

 

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali