Home Notizie Depositata Risoluzione per riqualificare ex Statale dei Giovi
Depositata Risoluzione per riqualificare ex Statale dei Giovi

Depositata Risoluzione per riqualificare ex Statale dei Giovi

0
0

🔴 DEPOSITATA RISOLUZIONE PER RIQUALIFICAZIONE EX STRADA STATALE 35 DEI GIOVI, CON REALIZZAZIONE NUOVO PONTE SUL PO

Il sistema infrastrutturale rappresenta l’ossatura di un territorio e un fattore essenziale per il suo sviluppo, ma la rete infrastrutturale Pavese è decisamente inadeguata, obsoleta e a tratti pericolosa.

A parlarne è il consigliere Simone Verni – Consigliere Regione Lombardia MoVimento 5 Stelle:
“È diventata indifferibile la necessità di condividere e programmare interventi per superare le attuali criticità dovute all’intenso traffico stradale nella tratta della ex strada statale 35 dei Giovi (SP ex SS 35) nonché la realizzazione di un nuovo ponte sul fiume Po in località Bressana Bottarone dal momento che l’attuale, classificato già nel 2013 tra quelli su cui eseguire approfondimenti d’indagine, risulta inadeguato a sopportare e supportare un’area con un bacino d’influenza potenziale che comprende 116 Comuni e ricomprende la linea ferroviaria Milano/Genova, già oggetto di quadruplicamento.

Con decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze è stata disposta l’assegnazione di risorse a favore delle città metropolitane delle province territorialmente competenti e dell’ANAS, per la messa in sicurezza dei ponti esistenti e la realizzazione di nuovi ponti in sostituzione di quelli esistenti con problemi strutturali di sicurezza nel bacino del Po.

‼️ I tempi sono dunque maturi per impegnare Regione Lombardia a farsi promotrice di un accordo di programma tra Provincia di Pavia, Comuni, ANAS e Rete Ferroviaria Italiana, finalizzato alla definizione di un percorso condiviso per la programmazione e realizzazione dell’intervento di riqualificazione della ex strada statale 35 dei Giovi nella tratta tra Bressana Bottarone e San Martino Siccomario, con la realizzazione di un nuovo ponte sul Po”.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali