Consiglio Regionale News Dario Violi Lavoro Territorio, trasporti e infrastrutture

Finlombardia: le imprese hanno bisogno di aiuto, ma la Regione è ferma

🔴 FINLOMBARDIA – LE IMPRESE HANNO BISOGNO DI AIUTO, MA LA REGIONE È FERMA.

Il MoVimento 5 Stelle Lombardia ha chiesto, tramite un’interrogazione presentata oggi nel consiglio regionale della Lombardia, un impegno concreto di Finlombarda “per supportare e consentire il pieno rilancio del tessuto economico-produttivo lombardo”.

All’interrogazione ha risposto l’Assessore regionale allo Sviluppo Economico Alessandro Mattinzoli.
Il consigliere Dario Violi ha commentato:

“Il mondo produttivo lombardo è molto insoddisfatto, la regione su sostegno e finanziamenti non c’è.

Finlombarda non può restare seduta, i bandi sono scarsi, gli strumenti di credito obsoleti e ci si muove con una inerzia incredibile.
Mattinzoli deve offrire un orizzonte, una direzione e degli obiettivi concreti nel sostegno allo sviluppo economico dei territori.

Il settore del commercio, al di fuori dei distretti, è rimasto a bocca asciutta e attende risposte. Quello del turismo, che ha avuto garanzie a parole ma nulla di concreto, attende un bando da settimane. Il sistema cooperativo, chiede di ripristinare i fondi cancellati e tutta la filiera produttiva vuole una Lombardia protagonista in innovazione e sviluppo.

L’interrogazione voleva essere da stimolo per uscire dall’inerzia: da questa crisi si esce tutti insieme non chiudendosi a riccio in una stanza. Il Governo ha fatto la sua parte, Finlombarda ha grandi potenzialità che vanno sfruttare fino in fondo dalla Lombardia”.

Articoli Correlati

Riforma Parco Agricolo Sud Milano: firma anche tu per fermare lo scippo del centrodestra lombardo

Commissione d’inchiesta Covid assenti Fontana e Moratti. Di Marco : «Ingiustificabile mancanza di rispetto»

Carolina Russo De Cerame

Di Marco: «Il Superbonus 110% traina la ripresa in Lombardia con 21 mila cantieri e 4 miliardi di investimenti»