Notizie

“Sani come un pesce?” – M5S Lombardia in piazza per difendere il diritto alla salute

Le recenti elezioni regionali hanno purtroppo confermato una maggioranza nemica del diritto alla salute e della sanità pubblica. Una maggioranza che vede nel diritto alla salute un frutto da spremere fino all’ultima goccia e a favore del profitto.
Già a ottobre 2021, come Movimento Cinque Stelle Lombardia, eravamo scesi in piazza con un unico obiettivo: DIFENDERE LA SALUTE. Al tempo ci battevamo contro la (non)riforma Moratti-Fontana a cui ci siamo opposti, sia in Aula che nelle piazze.
A quasi due anni di distanza, siamo di nuovo pronti a scendere in piazza. In occasione della giornata europea contro la commercializzazione della salute, sabato 1° aprile siamo tornati in Piazza Duomo, per partecipare alla mobilitazione lanciata da Medicina Democratica a cui abbiamo deciso di aderire.
La responsabilità di tutti i disagi di cui è vittima il sistema sanitario regionale è di Regione Lombardia e del centrodestra che la governa da quasi trent’anni. Abbiamo manifestato insieme a tutti i cittadini che non ne possono più e chiedono a gran voce che il diritto alla salute venga tutelato.
È arrivato il momento di dire basta e di chiedere a gran voce un cambiamento.

Articoli Correlati

Redazione Staff

Redazione Staff

“FOOD FOR PROFIT”, UN DOC SUGLI ANIMALI CHE RICHIAMA LE NOSTRE COSCIENZE

Redazione Staff