fbpx
Home Ambiente e Protezione Civile Raccolta funghi, c’è l’accordo

Raccolta funghi, c’è l’accordo

0
0

Oggi il gruppo di lavoro sulla normativa sulla raccolta dei funghi in Lombardia, istituito all’interno del Commissione Agricoltura, ha raggiunto un accordo per la modifica della normativa regionale in tema di raccolta funghi.

La legge era stata approvata solo l’anno scorso ma conteneva errori macroscopici, rilevati dalla stessa maggioranza che aveva voluto la legge, e ha provocato disagi e l’opinione negativa di ANCI e del Consiglio per le autonomie locali.

Giampietro Maccabiani, consigliere del Movimento 5 Stelle della Lombardia, dichiara: “La normativa ora è più chiara e precisa, i Comuni potranno associarsi in varie forme per autorizzare la raccolta dei funghi nel loro territorio previa il rilascio di un apposito tesserino a pagamento. In questo modo saranno disponibili proventi da utilizzare in via prioritaria per la formazione micologica e ambientale di chi richiede il permesso di ricerca e sono state quasi raddoppiate le sanzioni per la raccolta senza autorizzazione“.

tags:

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali