Dario Violi Notizie

Dici Fontana e leggi poltrone

“Dici Fontana e leggi poltrone: è l’esponente di un centro destra che ha tirato il freno a mano alla Lombardia con la logica delle nomine politiche nella sanità e nelle partecipate.

Con lui rimarranno tutti problemi che hanno i cittadini, a cominciare dai costi della sanità e dalle liste d’attesa infinite, che portano la firma dei sui padrini Maroni, Salvini e Berlusconi. Già da ora è ostaggio di tutte le anime del centro-destra.

In questo panorama siamo gli unici con le mani libere, la Lombardia può ripartire solo con il Movimento 5 Stelle”, così Dario Violi, candidato presidente del M5S, commenta la presentazione della candidatura di Attilio Fontana.

Articoli Correlati

Giuseppe Conte a Milano: il MoVimento riparte con Milano e la Lombardia

Carolina Russo De Cerame

Opportunità di lavoro: il M5S Lombardia cerca un addetto stampa

Carolina Russo De Cerame

Una proposta di legge per azzerare il sistema delle Aler