Home Iolanda Nanni Prevenzione Hiv Aids, il consiglio regionale approva la mozione di M5S
Prevenzione Hiv Aids, il consiglio regionale approva la mozione di M5S

Prevenzione Hiv Aids, il consiglio regionale approva la mozione di M5S

0
0

mozione-AIDSSarà istituita nelle scuole superiori giornata di lotta all’AIDS. A breve il via alla Commissione regionale prevenzione Hiv.

M5S Lombardia ha presentato, nel corso del consiglio regionale di oggi, una mozione sulla prevenzione HIV in Regione Lombardia per chiedere alla Giunta Regionale di organizzare forme di collaborazione con le organizzazioni e associazioni territoriali di lotta all’aids, di patrocinare, anche a titolo gratuito, iniziative o campagne di informazione e prevenzione su iniziativa delle associazioni, di promuovere campagne di informazione nelle scuole e nei luoghi di aggregazione giovanile, con la sensibilizzazione all’uso del profilattico.

Iolanda Nanni, consigliere regionale M5S, prima firmataria della mozione dichiara: “La Lombardia è la Regione italiana col più alto tasso di incidenza infezioni HIV e AIDS. I dati epidemiologici sul virus in Lombardia sono allarmanti e la Regione Lombardia da anni latita nelle politiche di prevenzione, di promozione dell’uso del condom e del femidom, e nella  promozione del test HIV.  Per questo, con la nostra mozione abbiamo chiesto alla Giunta un impegno preciso e concreto sia attivando forme di collaborazione con le associazioni di lotta all’AIDS, sia patrocinando iniziative e campagne di informazione mirate, sia istituendo presso le scuole superiori lombarde, il 1 dicembre di ogni anno (giornata mondiale della lotta all’AIDS), una giornata in cui gli studenti possano svolgere dibattiti e componimenti sulla prevenzione HIV e lotta all’AIDS. Infine, abbiamo chiesto all’Assessore alla Sanità di farsi portavoce presso il MIUR affinché i programmi scolastici in regione Lombardia contemplino anche informazioni su queste tematiche.”

La mozione è stata approvata all’unanimità da tutte le forze politiche, incontrando il solo voto contrario della consigliera maroniana Baldini che l’ha definita “populista”. Alla consigliera Baldini M5S ha replicato che la mozione M5S è stata redatta a stretto braccio con le associazioni che operano per la lotta all’AIDS.

Nel corso del dibattito l’Assessore alla Salute Mantovani ha risposto a una richiesta di M5S del dicembre scorso, annunciando che a breve sarà finalmente attivata presso l’Assessorato sanità la commissione dedicata alla prevenzione HIV che avrebbe dovuto essere già attiva da un anno.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali