Home Ambiente e Protezione Civile Rho Monza. Sul cantiere per fermare le ruspe

Rho Monza. Sul cantiere per fermare le ruspe

0
0

presidio2presidio1

Questa mattina si sono presentate  a Paderno Dugnano, presso la collinetta, le ruspe scortate dalle forze dell’ordine per avviare i cantieri della Rho Monza.

Silvana Carcano, consigliere del Movimento 5 Stelle Lombardia è presente sul posto e dichiara: “Lungo il marciapiede prospiciente l’entrata della collinetta che devono cantierizzare si è schierata pacificamente la cittadinanza di Paderno Dugnano. Stiamo trattando con le forze dell’ordine. La protesta è civile e al momento le ruspe e gli operai non sono ancora entrati nel cartiere. Dopo l’esplosione del metanodotto provocata dal lavoro di Fincosit, il cui presidente è stato arrestato nell’ambito dell’inchiesta sul Mose, la cittadinanza non intende accettare la cantierizzazione per realizzare quest’opera inutile e dannosa. Sono mesi che si susseguono le proteste dei padernesi contro la costruzione della strada e questo è il risultato del mancato ascolto da parte delle istituzioni. Sul tavolo c’era la proposta di interramento dell’opera ma manca la volontà politica”.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali