Home Ambiente e Protezione Civile Consumo di suolo: pronti a bivaccare in Commissione per difendere il suolo lombardo

Consumo di suolo: pronti a bivaccare in Commissione per difendere il suolo lombardo

0
0

“Sul progetto di legge contro il consumo di suolo il Movimento 5 Stelle Lombardia ha depositato centinaia di emendamenti. Siamo pronti  a rimanere giorno e notte in commissione territorio per fermare l’iter di approvazione del provvedimento che fa l’esatto contrario di quello che promette. E’ una legge che incentiva il consumo di suolo perché favorisce la realizzazione delle previsioni urbanistiche contenute nei Piani di Governo del Territorio non ancora attuati. Il consumo previsto dal progetto è di circa 60 mila ettari anche tramite la dilazione del pagamento degli oneri. Più di quanto consumato dal 1999 al 2012”, così Gianmarco Corbetta, consigliere di M5S Lombardia in Commissione Territorio.

“Si passa dalla svendita del territorio alla svendita a rate del territorio. La norma è vaga ed evanescente nel contrastare il consumo di suolo e non c’è traccia né di incentivi concreti alla rigenerazione delle aree dismesse né di vincoli al consumo di suolo legati agli effettivi fabbisogni abitativi. Insomma è una norma che tradisce i buoni propositi sbandierati dalla Giunta e che più che inutile risulta pericolosa”, conclude Corbetta.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali