Home Ambiente e Protezione Civile Consumo di suolo, non si tratta

Consumo di suolo, non si tratta

0
0

“Sul consumo di suolo non siamo disposti a trattare. La proposta di legge presentata dalla maggioranza annegherà la Lombardia in una colata di cemento. Chiediamo alla giunta di ritirare il provvedimento e di rispedirlo in commissione perché si arrivi a un provvedimento che possa arginare il cemento e l’impermeabilizzazione dei suoli Lombardi. E’ troppo facile, come fa Maroni oggi, attribuire il disastro di questi giorni al cambiamento climatico. Le passate amministrazioni non hanno fatto nulla per fermare il dissesto idrogeologico e le speculazioni edilizie e i risultati sono i disastri annunciati di questi giorni”, così Andrea Fiasconaro, annuncia la non disponibilità del Movimento 5 Stelle a trattare sugli oltre duemila emendamenti presentati sul progetto di legge per il contrasto del consumo di suolo.

tags:

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali