Home Ambiente e Protezione Civile I portavoce M5S lombardi entrano nei cantieri della Rho-Monza

I portavoce M5S lombardi entrano nei cantieri della Rho-Monza

0
2

Questa mattina parlamentari e consiglieri lombardi del M5S sono entrati nei cantieri della Rho Monza insieme ai portavoce comunali di Paderno Dugnano, Emiliano Abbati e Achille Cezza, e al portavoce di Cusano, Marco Fais. Presenti il consigliere regionale Silvana Carcano, i parlamentari Paola Carinelli, Bruno Marton, Massimo De Rosa, Stefano Caso ed Eleonora Evi e numerosi cittadini e attivisti del CCIRM (Comitato Cittadini Interramento Rho-Monza).

L’iniziativa vuole contestare il proseguimento del lavoro del cantiere nonostante l’assenza di procedure di VIA.

I portavoce hanno contattato il Capo di Gabinetto della Prefettura di Milano, Ugo Taucher, per chiedergli un incontro urgente con il Prefetto, il Nucleo Operativo Ecologico, l’Ispettorato del Lavoro e l’ASL.

Silvana Carcano dichiara “Non vogliamo che i lavori proseguano senza le necessarie condizioni di sicurezza e il rispetto delle regole. Abbandoneremo i cantieri solo a seguito della conferma dell’incontro da parte del Prefetto Tronca.”

rho-monza

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali