Home Stefano Buffagni Scandalosa la difesa del Presidente del Consiglio regionale Cattaneo di Lupi

Scandalosa la difesa del Presidente del Consiglio regionale Cattaneo di Lupi

0
1

“La difesa d’ufficio del Ministro Lupi espressa dal Presidente del Consiglio regionale Cattaneo è scandalosa e fuori luogo. Capiamo l’imbarazzo e il nervosismo che c’è in NcD, ma Cattaneo dovrebbe mantenere la calma e ricordarsi che quando parla lo fa come presidente, rappresentante e garante del Consiglio regionale.

Posizioni così nette a difesa di un Ministro del suo stesso partito, incapace fin qui di assumersi le sue responsabilità e dimettersi, mortificano e gettano discredito sulla Lombardia. Non riteniamo sia il caso di vantare vicinanza ed affetto ad un Ministro che si sta dimostrando inadeguato al ruolo: a nostro avviso è necessario faccia un passo indietro e si dimetta immediatamente. Il Presidente Cattaneo non può difendere Lupi considerando qualche lato positivo; anche un orologio rotto segna l’ora giusta due volte al giorno visto che il Ministro pare sia “esperto di Rolex regalati”.

Non sono poi tollerabili gli attacchi del Presidente Cattaneo al M5S, unica forza politica che nei fatti difende le istituzioni dalla corruzione e propone leggi volte a combatterla. Cattaneo molli lo scranno da presidente e vada a fare da coordinatore di NcD. Da quella posizione potrà difendere come e quanto vuole i suoi amici come Lupi senza dimenticarsi del suo amico Formigoni”, così Stefano Buffagni, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle della Lombardia.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali