Home Andrea Fiasconaro Politiche europee, bagarre in aula: passa un ordine del giorno di M5S sul TTIP

Politiche europee, bagarre in aula: passa un ordine del giorno di M5S sul TTIP

0
0

Il Consiglio regionale ha approvato, nell’ambito del dibattito sulla ‘Risoluzione concernente il programma di lavoro della Commissione Europea – anno 2015 – e le politiche dell’Unione Europea di maggiore interesse per il tessuto socio-economico lombardo’ un ordine del giorno sul Trattato Transatlantico per il commercio e gli investimenti (TTIP) del Movimento 5 Stelle della Lombardia.

L’ordine del giorno impegna la Giunta ad attivarsi per segnalare la contrarietà della Regione Lombardia “a qualsivoglia standard europeo posto a tutela della salute dei cittadini e dell’ambiente, nonché per impedire che le piccole imprese siano sottoposte a condizioni di mercato tali da aggravarne ulteriormente la crisi”.

Sulle politiche europee, spiega il capogruppo Andrea Fiasconaro, “Mai abbiamo registrato un livello di dibattito basso come quello di oggi. Certo non entusiasma una risoluzione come quella approvata dalla maggioranza e sulla quale ci siamo astenuti perché è destinata a rimanere in un cassetto. Bene, al contrario, l’approvazione di un nostro ordine del giorno che chiede di mantenere gli standard europei di tutela all’ambiente, alla salute e alle piccole e medie imprese”.

tags:

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali