Home Iolanda Nanni Ferrera (PV): nuova interrogazione M5S Lombardia su possibili violazioni normativa UE

Ferrera (PV): nuova interrogazione M5S Lombardia su possibili violazioni normativa UE

0
1

Ferrera-Erbognone2Iolanda Nanni, consigliere regionale M5S, ha depositato in Regione Lombardia una nuova interrogazione (SCARICA QUI) sulla discarica di amianto di Ferrera Erbognone (PV). “Stanno emergendo ulteriori e preoccupanti profili di illegittimità sull’autorizzazione data dalla Regione Lombardia al progetto di discarica di amianto di Ferrera Erbognone.

Ho pertanto appena depositato una seconda interrogazione diretta al Governatore Maroni ed alla Giunta affinchè ci chiariscano una volta per tutte se il decreto di approvazione da loro emanato è legittimo, anche rispetto alla normativa comunitaria. A noi risulta che manchino all’appello dei requisiti fondamentali che non appaiono essere stati ottemperati dalla Giunta. Manca la relazione di riferimento a un impianto IPPC, manca la consultazione della popolazione interessata dall’infrastrutturazione in prossimità di tre impianti a rischio di incidente rilevante.

Manca inoltre il coordinamento tra le procedure di VIA, in particolare rispetto alla VIA nazionale sui terreni contigui della raffineria ENI di Sannazzaro, con le relative prescrizioni relative al contenimento e bonifica delle infiltrazioni nei terreni di idrocarburi e altri inquinanti industriali, con possibile estensione verso sud del fronte della contaminazione, e quindi verso il terreno dove si ipotizza la discarica. Manca infine la valutazione di impatto sanitario nell’ambito della Valutazione di Impatto ambientale. Ciò, se accertato, sarebbe gravissimo in quanto Regione Lombardia avrebbe agito in palese violazione della normativa UE.”

tags:

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali