Dario Violi Diritti e pari opportunità Lavoro, istruzione e formazione Stefano Buffagni Video

M5S Lombardia a Bruxelles: si possono usare i fondi europei per il #RedditoDiCittadinanza

I fondi sociali europei possono essere usati per finanziare il reddito di cittadinanza lombardo! Lo dichiarano i consiglieri 5 Stelle di Regione Lombardia Stefano Buffagni e Dario Violi, oggi in visita al Parlamento europeo di Bruxelles, dove hanno incontrato i parlamentari europei Marco Valli e Marco Zanni e la delegazione di Regione Lombardia.

Nel corso dell’incontro sono state studiate diverse ipotesi per utilizzare i fondi sociali europei da parte della Regione integrando misure di sostegno al reddito con politiche attive del lavoro e formazione.

“La nostra proposta regionale di reddito di cittadinanza lombardo si realizza quale politica attiva del lavoro appositamente per essere in linea con le richieste europee; chi riceverà il reddito dovrà fare lavori socialmente utili e corsi di formazione con politiche attive per il rientro nel mondo del lavoro. L’intervento a supporto dei pensionati invece  viene finanziato tramite risorse regionali sociali. Il reddito di cittadinanza si può fare, quello che serve è la volontà politica”.

Dario Violi e Stefano Buffagni  – Consiglieri Regionali M5S Lombardia

Articoli Correlati

Dote Scuola 2021, il “No” di Regione a migliaia di famiglie. Degli Angeli presenta interpellanza

Carolina Russo De Cerame

Commissione Antimafia: terzo anno di attività

Smantellata banda di nazi-fascisti: manca attenzione nelle scuole